domenica 30 novembre 2014

CASALEGGIO ROTTAMA GRILLO



Un Grillo troppo invadente fino a poche settimane fa. E adesso, un po "stanchino". Tanto da avviare la sua successione con un "direttorio" di cinque membri. Ma la nascita del M5S 2.0 non si limiterà a questo. Secondo quanto scrive oggi il quotidiano Il Messaggero, Gianroberto Casaleggio e il figlio Davide starebbero lavorando a importanti novità che nei fatti significherebbero la rottamazione di Beppe Grillo e la definitiva "spersonalizzazione" del movimento.

Il primo di questi interventi, al quale soprattutto Davide Casaleggio starebbe lavorando, è la creazione di un nuovo sito "istituzionale" del Movimento che sostituirebbe via via come voce ufficiale dei 5 Stelle il blog di grillo, che non verrà cancellato ma resterebbe come sito del garante.

La seconda mossa, sarebbe quella di levare dal simbolo del partito, che verrebbe in gran parte ridisegnato pur mantenendo il giallo come colore predominante, lo stesso nome di Grillo. Al suo posto dovrebbe esserci il nuovo indirizzo web del movimento. Beppe, così, da padre padrone del Movimento, ne diventerebbe solo un testimonial. E Casaleggio e i suoi avrebbero pure giù pronto il nome del candidato premier alle prossime elezioni politiche: Luigi Di Maio.

mader