sabato 9 agosto 2014

PAOLA TAVERNA: NAZISTA È IL FEMMINILE DI NAZISTO



Non è uno sketch. E’ la ferma convinzione della senatrice grillina Paola Taverna, che si offende perché intende la parola “nazista” come proprio diretta a lei in quanto donna.


Il senatore Lucio Malan (Forza Italia) dà della “nazista” a Paola Taverna (M5S). Malan prende la parola e si scusa: “La mia non era una valutazione della sua persona, ma sul suo ragionamento”.

Paola Taverna rispedisce le scuse al mittente con una replica surreale: “Avrebbe dovuto usare un aggettivo al maschile”.

Il maschile di nazista è, notoriamente, “nazisto”.

Non ci credete? Guardate il video:


mader