venerdì 28 novembre 2014

ANCHE LA RIVOLUZIONE FRANCESE FINI CON UN DIRETTORIO DI 5 PERSONE



Finite le votazioni on-line sul direttorio imposto da Grillo. Hanno partecipato alla votazione 37.127 iscritti. Ha votato SI il 91,7%, pari a 34.050 voti. Ha votato NO l'8,3%, pari a 3.077 voti: Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Roberto Fico, Carla Ruocco e Carlo Sibilia sono i componenti che gli iscritti al M5S sono stati costretti a votare.

Anche la rivoluzione francese finì con un direttorio di 5 persone. Con l’esecuzione di Robespierre e dei suoi seguaci si concluse l’esperienza giacobina e iniziò quella repubblicano-moderata. Il potere passò nelle mani della convenzione, nei suoi esponenti borghesi, moderati e repubblicani. Vennero chiusi i club giacobini e messa fuori legge tutta la fazione giacobina. Al terrore di Robespierre si sostituì il terrore bianco, che colpì coloro che erano stati direttamente coinvolti nel potere giacobino.

mader