sabato 2 agosto 2014

M5S E LEGA ESCONO DALL’AULA E IL SENATO NON ELETTO VIENE APPROVATO



Alla fine la maggioranza ce l'ha fatta. L'Aula di Palazzo Madama ha approvato l'articolo 2 del ddl costituzionale, che modifica la composizione del Senato e prevede che i membri siano in tutto cento:
95 scelti dai consigli regionali e cinque di nomina presidenziale. I sì sono stati 194, i no 26, otto gli astenuti.

I senatori M5S e Lega, con vera sagacia politica, sono usciti dall’Aula lasciando campo libero alla maggioranza per  l’approvazione rapida dell’art.2 del ddl.

Ormai mancano pochi giorni al ferragosto.
 
mader