lunedì 18 agosto 2014

GRILLO E IL PREMIO “GIORNALISTA DELL’ANNO”. A SORPRESA SCOMPARE TRAVAGLIO



Il popolo grillino del web ha votato per il giornalista dell’anno. A sorpresa Marco Travaglio, che qualche ora fa superava il “detestato” Zucconi, è scomparso dalla classifica.



Il  vicedirettore del Fatto Quotidiano, manca dalla classifica dei top ten. Il suo nome non era stato inserito nella rosa proposta dal Blog di Beppe Grillo, ma ha comunque ottenuto più di 600 voti nella sezione "Indica un altro giornalista che non è nella lista", attestandosi al settimo posto.

Il blog di Grillo, però, non ne fa menzione.

mader